Home Meteo Siccità, il Po a 3,5 metri rispetto a un anno fa

Siccità, il Po a 3,5 metri rispetto a un anno fa

La Coldiretti ha lanciato un allarme riguardante la siccità che si sta sviluppando nel Nord Italia, a seguito di un monitoraggio al Ponte della Becca, in provincia di Pavia, sullo stato del fiume Po.

“Mentre il Sud è bloccato dalle bufere di neve al Nord cresce l’allarme siccità con il livello del Po sotto di 3,5 metri rispetto allo stesso periodo dello scorso anno – scrive la Coldiretti in una nota – Al nord praticamente non piove e non nevica dall’inizio dell’inverno e gli effetti si fanno sentire con il ripetersi di incendi boschivi fuori stagione mentre cresce l’allarme degli agricoltori per la mancanza di acqua necessaria a creare le riserve idriche per i prossimi mesi”.

Difficile anche la situazone dei laghi. “Quello di Como – prosegue la nota – si trova sotto di 34 centimetri rispetto alla media storica. L’anno appena trascorso è stato lungo la Penisola il più caldo dal 1800 ad oggi per l’Italia con una anomalia di +1.58°gradi sopra la media”.