Home Città Metropolitana Cronaca Picchiò a morte un 71enne, badante condannato a 16 anni

Picchiò a morte un 71enne, badante condannato a 16 anni

Gigi

Un uomo di 34 anni è stato condannato dal giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Lodi per omicidio volontario a sedici anni di carcere. Era stato arrestato dai carabinieri della compagnia di San Donato Milanese, accusato di aver strangolato un anziano di 71 anni di San Giuliano Milanese che era stato assegnato alle sue cure.

L’omicidio risale al 25 novembre 2017. A richiedere l’aiuto del 34enne era stato lo stesso pensionato, dopo una ricerca su internet. Secondo quanto raccontato dall’accusato l’anziano padrone di casa avrebbe deciso di licenziarlo in tronco e ne sarebbe nato uno scontro, in cui il pensionato avebbe schiaffeggiato il 34enne. Per tutta reazione, il salvadoregno avrebbe colpito il 71enne per poi lasciarlo nell’appartamento portando via uno smartphone e un tablet, grazie ai quali sarebbe stato rintracciato dai militari di San Donato.