Home Città Metropolitana Garbagnate, grave dopo una lite

Garbagnate, grave dopo una lite

Un 41enne che ferma l’auto davanti ad un bancomat per prelevare e un secondo automobilista, un 45enne, che protesta perché, a causa della sosta del primo, non riesce posteggiare. Ne nasce una discussione che presto degenera in una lite violenta. Il 41enne dà uno schiaffo all’altro automobilista che cade a terra e batte la testa. E’ quanto sarebbe accaduto nel pomeriggio di sabato a Garbagnate Milanese.

Quello che c’è di certo è che un impiegato di 45 anni è stato ricoverato in gravi condizioni, con un trauma cranico, all’ospedale di Legnano. La prognosi è riservata. L’aggressore è stato denunciato dai carabinieri per lesioni aggravate.