Home Politica Alternanza scuola-lavoro, altri 10 milioni dalla Regione

Alternanza scuola-lavoro, altri 10 milioni dalla Regione

La Regione Lombardia ha stanziato altri 10 milioni e 250mila euro, somma approvata dalla giunta regionale, a disposizione del progetto alternanza scuola-lavoro. E’ la seconda tranche di un dispositivo che porta la quota totale per l’anno scolastico 2018-2019 a complessivi 17 milioni, tre in più rispetto alla stagione passata, nella quale ci si fermò a quota 14.

“Sono molto soddisfatta perché non si tratta solo di una spinta economica a continuare su questa strada, ma è il riconoscimento a livello nazionale che le nostre politiche danno buoni frutti – ha commentato dopo l’approvazione l’assessore regionale a Istruzione, Formazione e Lavoro, Melania Rizzoli -. In due anni di sperimentazione, ben 20.100 studenti sono stati coinvolti nel potenziamento dell’alternanza e quasi 3.700 hanno ottenuto un contratto di apprendistato per il conseguimento della qualifica o del diploma. È un primato nazionale”.