Home Mobilità Atm dice addio ai gratta e sosta

Atm dice addio ai gratta e sosta

L’Azienda Trasporti Milanesi manda in pensione i “gratta e sosta”. Niente più tagliandi cartacei per pagare il parcheggio nella città di Milano. Dal 15 gennaio non saranno più disponibili, come annuncia un comunicato della stessa Atm. Chi li ha comprati in precedenza li potrà utilizzare solo fino al 31 marzo, successivamente non ci sarà più la possibilità di usufruirne.

I nuovi metodi di pagamento si allargano invece alla telefonia mobile. Da domani sarà infatti possibile pagare la sosta sulle strisce blu con un semplice sms. Inviando al numero 48444 un messaggio con il codice dell’area sosta (visibile sul cartello stradale) in cuici si ferma e la targa del veicolo si potrà pagare il parcheggio a Milano. I soldi verranno scalati dal credito telefonico con il proprio operatore, per ora hanno aderito Tim, Wind, 3 e Vodafone.