Home Prima Pagina Spettacolo e gol, Roma-Inter 2-2

Spettacolo e gol, Roma-Inter 2-2

L’Inter raccoglie solo 1 punto all’Olimpico contro la Roma e va a -11 dalla Juventus, ma regala spettacolo insieme ai giallorossi, molto più in forma rispetto alle ultime partite.

La Roma sfiora il vantaggio al 26′ quando colpisce un palo con Florenzi dopo un’incursione in area. Le occasioni fioccano da entrambe le parti e sono i nerazzurri ad andare in vantaggio al 37′ con Keita, che finalizza da centro area un ottimo cross dalla destra di un D’Ambrosio in grande serata.
Nel secondo tempo i giallorossi aumentano il volume del pressing e del gioco. Asamoah, in forma smagliante, è padrone della propria fascia e l’Inter risponde bene con le sue geometrie ma non riesce ad essere sempre incisiva.
Al 51′ la Roma trova il pareggio con un tiro improvviso di Under da fuori area: il turco riceve palla, controlla e lascia partire un vero e proprio missile che Handanovic può solo guardare entrare in porta.
Al 66′ calcio d’angolo per l’Inter, Icardi stacca sontuosamente in mezzo a tutta la difesa della Roma e mette a segno il 2-1 per la squadra di Spalletti. A questo punto la Roma attacca a testa bassa e merita il pareggio che arriva per un rigore (con consultazione del Var) assegnato per tocco di gomito di Brozovic in area. Calcia Kolarov, handanovic intuisce ma il tiro è troppo forte e preciso: è il 2-2 finale.

Tra cinque giorni nuovo impegno per l’Inter, a Torino con la Juventus per il derby d’Italia.