Home Cronaca Notte di rapine a Milano: sei in un’ora

Notte di rapine a Milano: sei in un’ora

carabinieri notte

Notte all’insegna delle rapine quella appena trascorsa a Milano. Una dopo l’altra tra le 4.18 e le 5.33 di questa notte, in un arco di spazio che va da Porta Garibaldi alla Stazione Centrale. Sei rapine che secondo i carabinieri che indagano potrebbero essere state tutte compiute dalla stessa banda.

La prima è avvenuta in via Pirelli alle 4.18, dove uno sconosciuto ha avvicinato un 38enne e minacciandolo con un cacciavite lo ha costretto a ritirare al bancomat e a consegnargli il portafogli.
Alle 4.50 la seconda rapina, in via De Tocqueville dove un 30enne è stato colpito con un pugno da tre malviventi che poi gli hanno sottratto il telefono.
Di nuovo alle 5.17, in via Ferrante Aporti, rapina con un coccio di vetro con il quale un 19enne è stato minacciato ed ha consegnato giubbotto e cellulare ai due aggressori.
Ancora pochi minuti dopo in viale Pasubio un 20enne belga è stato derubato del telefono.
5.20, via Melchiorre Gioia, un 24enne rapinato con un coltello di denaro, carta di credito e telefonino.
Infine alle 5.33 tre rapinatori hanno bloccato un 35enne portandogli via telefono, portafogli e carta di credito.