Home Solidarietà Giornata mondiale di Lotta all’AIDS

Giornata mondiale di Lotta all’AIDS

world-aids-day

Nel dicembre 2014, numerosi sindaci provenienti da tutto il mondo, a Parigi, avviarono una rete internazionale finalizzata al raggiungimento delle direttive UNAIDS al fine di sconfiggere l’AIDS entro il 2030.

I criteri strategici dell’organizzazione prevedono direttive che si basano sulla cosiddetta strategia “90-90-90” e “0 stigma”: 90% delle persone con HIV testate, 90% delle persone testate sotto ART, 90% delle persone trattate con carica virale negativa. Fondamentale per la realizzazione di questo intervento è la battaglia contro lo stigma, senza la quale non è possibile raggiungere e coinvolgere nel processo ampie parti della popolazione.

A Milano, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala firmerà la Dichiarazione di Parigi, aderendo in questo modo alla FAST TRACK CITIES INITIATIVE, rete internazionale finalizzata alla sconfitta dell’Aids.

Gli appuntamenti prevedono :

SABATO 1 dicembre :

Tram della Prevenzione 2018  – Sensibilizzazione e Prevenzione HIV in collaborazione con Comune di Milano, ATM  (Azienda Trasporti Milanesi) in qualità di partner tecnico  e Associazioni Milano contro l’Aids
L’iniziativa si propone di coinvolgere i partecipanti offrendo un tour su un tram fornito a titolo gratuito da ATM che, allestito come uno spazio ricreativo, percorrerà le vie della città con il seguente percorso: via Cantù/via Orefici  via Torino – Via Cesare Correnti – Corso di Porta Genova – Via Cristoforo Colombo – Porta Genova e ritorno per una durata di 30 minuti per ogni tragitto. Un team di volontari dialogherà con le persone e fornirà un kit di prevenzione gratuito, contenente materiale informativo, preservativi e gadget. La vettura sarà allestita con i banner della manifestazione e il pubblico potrà assistere alle performance dei dj che si alterneranno alla consolle. Le guest stars saranno Moira Miss Dj e Bianca Lamessa. Ci sarà un collegamento streaming con radio E20.


Il Panettone della Prevenzione anche quest’anno torna in piazza a Milano. Un’importante progetto di sensibilizzazione e di raccolta fondi a sostegno delle attività del Progetto Scuola;nello specifico progetti dedicati alla diffusione della cultura della prevenzione tra i giovani. Gli studenti del Liceo Linguistico Manzoni di Milano, nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro, affiancati da Volontari ANLAIDS, parteciperanno all’iniziativa.

Anlaids Sezione Lombarda partecipa al Convegno “HIV e Malattie Trasmissibili” organizzato dal Sindacato Italiano Assistenti Studio Odontoiatrico – Ospedale Sacco e Ospedale Fatebenefratelli e sostiene l’iniziativa “Il Tram della Prevenzione” per sensibilizzare la cittadinanza. Sarà, inoltre, presente presso gli Store MAC.

Anlaids Sezione Lombarda supporterà il SISM di Monza per la quarta edizione di Dr.Sex, una serata a quiz sul tema della salute sessuale e riproduttiva, con particolare attenzione alla questione delle malattie sessualmente trasmissibili e della contraccezione. L’evento mira a raggiungere un obiettivo principale, che è quello di sensibilizzare i giovani al tema delle Malattie Sessualmente Trasmissibili e, in particolare, dell’AIDS presso il bar Magenta di Milano.

Lo Stilista Marco De Vincenzo nella sua Collection Fall Winter 2018 dedicherà la Starry Red Ribbons, una borsa cult, ad ANLAIDS.
In occasione del trentennale della Casa Alloggio A77,  viene proposto agli abitanti del Villaggio Barona, alla cittadinanza, ai volontari, agli ospiti e agli ex-ospiti, un evento commemorativo che guarda in avanti: “ Ieri, oggi, domani: Getting to Zero – Auditorium de La Cordata, via Zumbini 6”, dalle 17 alle 19.30  – Proiezione di alcuni brani del film ‘Come prima più di prima ti amerò’ (del 1995, protagonisti i partecipanti ai gruppi di sostegno di A77)
Ci saranno  interventi di: Dott.ssa Anna Mazzola (A77) – Com’è nato il film, l’attualità dei temi che ancora ci toccano
Dott.ssa Laura Rancilio (Caritas Ambrosiana) – Dallo stigma sociale alle nuove consapevolezze tra i giovani di oggi (dati della ricerca Nazionale Aids)
Dott. Giovanni Gaiera (La Contina) – Il tempo nelle Case alloggio, la speranza, come sono cambiate le cure.
Media partner: ‘Radio Menta’ di Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione.
Intervengono: Carla Omodei Zorini fondatrice di A77 e Assessore alle Politiche Sociali Perfrancesco Majorino
ASA Associazione Solidarietà AIDS organizza una mostra-happening che inaugura il nuovo  Corso Como 10, un segnale importante per la città di Milano che si arricchisce di nuovi spazi aperti per l’intrattenimento culturale.
Ogni anno ASA, referente nazionale del progetto storico promosso dall’organizzazione americana The Names Project Foundation, cura la manifestazione La Coperta dei Nomi (THE QUILT) all’interno della quale vengono esposte le coperte disegnate e ricamate da amici o parenti di vittime dell’AIDS, affinché il loro ricordo non vada perduto.
Quest’anno, grazie alla mostra curata da Fabrizio Sclavi e Federico Poletti, ASA mette in mostra le “Coperte dei Nomi” attraverso un’installazione in Corso Como 10.  Saranno esposte  alcune fotografie realizzate dai fotografi coinvolti nell’iniziativa.
Durante la serata sarà lanciata una campagna di crowdfunding per realizzare l’archivio digitale di tutte le “Coperte dei Nomi” che ASA conserva (circa 400).
Alle ore 18.30 Fabio Marelli, speaker di Discoradio, introdurrà gli ospiti e gli autori protagonisti.
Alle ore 21.00 l’attore Angelo di Genio reciterà alcuni passaggi tratti dallo spettacolo “Processo a Nureyev” di Mario Acampa.
Alle ore 21.30 Sem & Stenn, reduci da X Factor, canteranno dal vivo.
I progetti ASA realizzati da Fabrizio Sclavi, Gian Paolo Barbieri, Maria Vittoria Backhaus, Mauri-zio Galimberti, Ilaria Facci, Giovanni Gastel, Piero Gemelli, Alessandra Spranzi, Oliviero Toscani, Paolo Ventura, Paolo Zambaldi, Max Zambelli, Stefano Zarpellon ed Efisio Rocco Marras per l’anniversario 2018 saranno in mostra in via Tazzoli 3, dal 2 al 23 dicembre 2018, aperto tutti i giorni, dalle ore 12.00 alle ore 19.00. 

Domenica 2 dicembre 2018 :

Dalle 10.00 alle 18.00
 Natale con Lila Milano 2018 –  Mercatino Solidale in collaborazione con Cooperativa Barona – E. Satta
Con un piccolo contributo sarà possibile scegliere i propri regali di Natale tra tanti prodotti e idee regalo donati dalle aziende che anche quest’anno hanno deciso di sostenere Lila Milano.
Il ricavato della raccolta fondi sarà devoluto a sostegno delle attività Lila Milano onlus.
In questa occasione, saranno distribuiti materiali informativi e condom.

Il  progetto SM@RT AIDS – http://www.smartsex.eu/  proposto nell’ambito di iniziative nel territorio della Regione.

SOCIAL NETWORK:
https://www.facebook.com/smartsex2016  –

https://twitter.com/smartsex2016  –

http://instagram.com/smartsex2016/?hl=it%20smartsex2016  –

https://www.youtube.com/channel/UCbIyfJy8EBvy8APscexKT_Q

APP SMARTSEX:
iOShttps://itunes.apple.com/it/app/smart-sex/id878193172?mt=8

Androidhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.softplace.smartaids&hl=it