Home Bambini Telecamere nei nidi, approvata la legge

Telecamere nei nidi, approvata la legge

La Regione Lombardia ha approvato in via definitiva la legge per finanziare la videosorveglianza negli asili nido lombardi. Ad annunciarlo è stata una delle due proponenti, l’assessore regionale alla famiglia Silvia Piani, della Lega, promotrice della legge assieme alla consigliera Silvia Sardone del Gruppo Misto. La mozione è passata con 57 voti a favore e 16 contro.

“È legge regionale – scrive su Facebook la Piani – il progetto ‘Iniziative a favore dei minori che frequentano nidi e micro nidi’, che favorisce l’installazione di telecamere negli asili nido. Con questo provvedimento assegnamo 600.000 euro per i sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso e 300.000 per la formazione degli operatori, per un totale di 900.000 euro. L’obiettivo è tutelare il benessere dei #bimbi prevenendo i maltrattamenti e favorendo, a tale scopo, l’installazione su base volontaria dei sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso. Sono orgogliosa del lavoro svolto perché credo molto in questo provvedimento, che ho voluto fortemente”.