Home sanità Ticket non pagati per mancata esenzione, arriva il condono regionale

Ticket non pagati per mancata esenzione, arriva il condono regionale

L’assessorato regionale all’Economia sta studiando una legge regionale che verrà inserita all’interno del Bilancio discusso in Regione Lombardia entro la fine dell’anno solare per prolungare fino al 31 dicembre 2019 la scadenza per pagare ticket, esami medici e farmaci senza ulteriori more oltre agli interessi e alle spese di notifica, evitando quindi i rincari. A raccontarlo è il Corriere della Sera, che lo scorso ottobre aveva sollevato il problema delle pesanti sanzioni a carico di pensionati o meno abbienti che si sono ritrovati fuori dalle fasce di esenzione del ticket per differenze minime e oggi sarebbero costretto a pagare delle multe molto alte.

In totale il provvedimento, secondo le stime degli uomini del Pirellone, dovrebbe toccare circa cinquecentomila casi, garantendo la possibilità di regolarizzare la propria posizione a chi ad oggi sarebbe soggetto a pesanti sanzioni.