Home Milano In Città Benessere Milano “plastic free”: via l’usa e getta dagli uffici comunali

Milano “plastic free”: via l’usa e getta dagli uffici comunali

plastica

La città di Milano si avvia a diventare una città “plastic free”. Il Consiglio Comunale riunitosi ieri a Palazzo Marino ha infatti approvato all’unanimità l’ordine del giorno presentato dai consiglieri Carlo Monguzzi del Partito Democratico e Patrizia Bedori del Movimento Cinque Stelle.

“Milano sarà un comune plastic free, è passato all’unanimità l’ordine del giorno a mia prima firma! – esulta sui social network la Bedori – Ieri sera il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che impegna il Comune ad eliminare ogni tipo di plastica “usa e getta” sia all’intero degli uffici comunali, sia dalle sue partecipate. Partirà una campagna di sensibilizzazione verso gli esercizi che usano abitualmente l’usa e getta: caffetterie, bar, grande distribuzione affinché anche loro sostituiscano i packaging inquinanti con quelli biodegradabili. Un bollino “plastic free” in vetrina identificherà i negozi virtuosi”.