Home Cronaca Milano Zona 1 Accoltelamento in Piazza Oberdan, fermato un sospettato

Accoltelamento in Piazza Oberdan, fermato un sospettato

Un uomo di 33 anni di origini dominicane è stato fermato dalla Polizia. E’ accusato del tentato omicidio di un ragazzo di 26 anni dell’Ecuador, accoltellato in Piazza Oberdan lo scorso 19 novembre a Milano. E’ stato prelevato in un appartamento a Pioltello, in provincia di Milano, dagli uomini della squadra Mobile di Milano. Al momento del fermo (in attesa di convalida) era in casa con la compagna e un bambino. L’accusato ha dei precedenti per reati contro la persona e abbandono di minore.

Secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine nelle ore immediatamente successive all’accoltellamento la lite sarebbe cominciata per futili motivi. Il 26enne si sarebbe intromesso mentre il dominicano stava litigando con la fidanzata, per tutta risposta sarebbe stato accoltellato dal dominicano alla schiena fino a raggiungere un polmone, motivo per cui l’aggredito è stato accompagnato d’urgenza in Pronto Soccorso.