Home Milano Zona 5 Cronaca Milano Zona 5 Litiga per un cane ed accoltella alla testa un anziano

Litiga per un cane ed accoltella alla testa un anziano

Rozzano_parco2

Ieri intorno a mezzogiorno, nel “parco 2” di Rozzano, un cane si avvicina troppo ad un pregiudicato e questo gli sferra un calcio. La padrona, richiama il cane a sè e, stando alle testimonianze delle persone presenti, l’animale non si sarebbe affatto comportato in maniera aggressiva nei confronti del 64enne, pregiudicato, ma lo stesso ha reagito appunto dandogli un calcio.

Da qui nasce poi un diverbio, l’uomo inizia ad insultare la donna proprietaria del cane e tira fuori un coltello, un altro uomo, 78 anni, che ha visto tutta la scena, anch’egli a passeggio con il proprio cane, si mette in mezzo in difesa della donna. Viene aggredito dal pregiudicato con calci e pugni, l’anziano cade a terra. Si rialza e cerca di reagire con un pugno ma al contrario viene atterrato di nuovo e prende una coltellata sulla nuca.

L’aggressore rimane li sul posto, l’anziano a terra, e la donna che chiama subito il 112. Arrivano militari ed ambulanza, scattano le manette per il pregiudicato bloccato dai Carabinieri mentre l’uomo anziano viene portato d’urgenza all’ospedale Humanitas di Rozzano in codice giallo. Non è in pericolo di vita.

Durante l’arresto i Carabinieri hanno trovato che il 64 nel 2015 era già stato allontanato dal questore in quanto stalker.