Home Cronaca Agguato con candeggina e coltello alla moglie che vuole separarsi

Agguato con candeggina e coltello alla moglie che vuole separarsi

La vittima, una donna di 58 anni, si era vista sottrarre l’auto dal marito, 64 anni, che non accettava la sua decisione di separarsi e che le aveva già danneggiato la porta di casa. Quando i carabinieri l’hanno chiamata perché avevano ritrovato l’automobile, lei è uscita per andare a recuperarla. Durante il tragitto ha ricevuto alcuni messaggi di minacce da parte dell’uomo.

Al ritorno ha trovato il marito sul pianerottolo di casa armato con un coltello e con un recipiente contenente candeggina mista a benzina con le quali ha cercato di colpirla, co ogni probabilità per darle fuoco. La donna è riuscita a schiavare i liquidi e ad entrare in casa. A quel punto il marito ha appiccato il fuoco alla porta di casa e quindi è fuggito.

E’ stato trovato 4 ore dopo dai carabinieri in una sala slot. E’ stato denunciato e poi trasferito nel reparto psichiatrico dell’ospedale San Paolo di Milano.