Home Arte e cultura Bookcity Milano: quattro giorni di eventi in città

Bookcity Milano: quattro giorni di eventi in città

Bookcity torna tra le strade di Milano con un numero sempre in aumento di eventi, mostre, iniziative articolati in quattro giorni, da oggi fino a domenica 18 novembre. “BookCity Milano si conferma come appuntamento abituale presente in tutte le articolazioni della città. Una grande occasione per coniugare con il libro ragioni e passioni, gusto e divertimento”, scrive il comitato promotore formato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione Bookcity Milano.

I temi di BCM18 sono il libro della natura, il mondo delle idee, il tempo è libero, letterature, lo sguardo, mestieri del libro, mostre, passato e presente, spettacolo, università e young. Tra i grandi protagonisti di quest’anno lo scrittore Jonathan Coe, premiato con il Sigillo della città dal Sindaco Giuseppe Sala, ma anche Geronimo Stilton, Beppe Severgnini, Erri De Luca, Dacia Maraini, Luis Sepulveda e tanti altri.

“Che Milano abbia anche il tempo di leggere in pochi riescono a crederlo – dice il primo cittadino -. Sempre così impegnata, in movimento, immersa nel fare quotidiano. In realtà non è così. I milanesi amano leggere, sfogliare le pagine di un libro o farne scorrere la versione in digitale. Leggono nelle biblioteche civiche, al parco, sui mezzi pubblici, nelle librerie che hanno spazi dedicati. Ovviamente a casa loro. Un amore solido che negli anni ha fatto di Milano la capitale dell’editoria mettendo insieme la passione per la lettura con la capacità di fare impresa, anche nel campo della cultura. Con BookCity la passione di Milano per i libri e dei libri per Milano diventa una grande festa diffusa, come piace a noi”.