Home Università Borghezio alla Statale, proteste e striscioni

Borghezio alla Statale, proteste e striscioni

C’era anche l’esponente della Lega, Mario Borghezio, all’incontro pubblico oggi in Università Statale denominato “Europa tra sogni illusioni e speranze di un continente”, organizzato dal gruppo di destra Azione Studentesca. Un invito che ha generato enormi polemiche e la protesta organizzata dai collettivi.

“Come annunciato – si legge sulla pagina Facebook di Sinistra Universitaria – abbiamo partecipato al presidio svoltosi in via Conservatorio per contestare la presenza dell’ ‘onorevole’ Mario Borghezio, noto razzista che milita da anni nelle fila della Lega, invitato da un’organizzazione studentesca neofascista. Già nelle scorse settimane abbiamo avuto a che fare con la studentesca della Lega, che ha tentato di volantinare durante la giornata delle associazioni distribuendo materiale di propaganda politica nella nostra università, violando le regole della giornata. Riteniamo scandaloso che l’Università conceda spazi agli intolleranti, quando noi studenti soffriamo ogni giorno sulla nostra pelle problemi di sovraffollamento delle aule. Ci schieriamo contro chi semina odio e intolleranza, il cui posto non è dentro un’istituzione del sapere”.