Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 Il rumore della rivolta: Gabriele Mitelli al JazzMi

Il rumore della rivolta: Gabriele Mitelli al JazzMi

156
0

Nella settimana a tutto jazz del festival diffuso milanese, che porta realmente musica in tutta la città, la rassegna si mescola anche all’Atelier Musicale con l’appuntamento di sabato 10 novembre all’auditorium G. Di Vittorio della Camera del Lavoro. Sul palco il quartetto di Gabriele Mitelli che propongono, con il titolo Noise Riot, il rumore della ribellione, un viaggio nell’improvvisazione pura, nel quale i quattro musicisti si mettono costantemente in gioco senza cercare riparo nei luoghi comuni del genere e nei cliché.

Alla guida dell’ensemble il giovane Gabriele Mitelli, una delle più significative voci emergenti della scena italiana, con già alle spalle esperienze con artisti di primo piano nell’ambito del jazz contemporaneo più aperto e anticonformista, come Markus Stockhausen, Ralph Alessi e Gianluca Petrella.

Con lui alcuni esponenti della più avanzata scena del jazz inglese, reduci dalle collaborazioni con artisti del calibro di Peter Brotzman, Evan Parker, Sunny Murray, Roscoe Mitchell, Leo Smith e Louis Moholo.

 

SABATO 10 NOVEMBRE, ORE 17.30

GABRIELE MITELLI EUROPEAN QUARTET – URTO

Gabriele Mitelli (cornetta, sax soprano ricurvo, percussioni, elettronica, voce); Alexander Hawkins (pianoforte, oggetti); John Edwards (contrabbasso); Mark Sanders (batteria).

Ingresso: con tessera di socio (5 euro) e abbonamento (80 euro) o biglietto (10 euro). Per informazioni: 348-3591215; 02-5455428; mail: secondomaggio@alice.it eury@iol.it; on line: www.secondomaggio.it