Home Cronaca Milano Zona 2 Overdose, 43enne trovato morto in un bagno in Centrale

Overdose, 43enne trovato morto in un bagno in Centrale

Un caso di overdose in Stazione Centrale a Milano. Un uomo di 43 anni è stato trovato senza vita all’interno di uno dei bagni della struttura ferroviaria milanese. Era stato visto entrare in una farmacia che fa parte del complesso al piano terra della stazione. Avrebbe acquistato l’occorrente per iniettarsi una dose di droga. L’accaduto risale a martedì sera attorno alle 18, dopodiché nessuno ha avuto notizie di lui.

Il mattino dopo un’addetta alle pulizie ha trovato l’uomo riverso sul terreno privo di conoscenza e ha lanciato l’allarme. Secondo quanto ravvisato dai soccorritori che sono intervenuti nel tentativo di salvare l’uomo, la morte sarebbe però avvenuta per overdose già dalla sera prima, ragione per cui non ci sarebbe stato comunque modo di salvarlo al mattino successivo, quando l’addetta lo ha trovato incosciente.