Home Cronaca Milano Zona 2 Pirata della strada in viale Monza, muore la donna travolta dall’auto

Pirata della strada in viale Monza, muore la donna travolta dall’auto

Dragana Pecirep, la donna di 35 anni travolta da un pirata della strada sabato scorso in viale Monza, è deceduta dopo 48 ore dal grave incidente, periodo nel quale ha lottato tra la vita e la morte. Lascia una figlia, nonostante le cure ricevute al San Raffaele dove è stata portata d’urgenza dopo l’impatto, a causa delle lesioni riportate.

Il responsabile è un 35enne italiano che era scappato subito dopo l’incidente, perdendo però la targa nell’incidente e aiutando così la polizia locale a trovarlo. Il veicolo era stato noleggiato da una compagnia. L’uomo si è poi costituito, ma ora che la 35enne è morta dovrà rispondere di omicidio, invece che di lesioni, nonché di omissione di soccorso.

L’incrocio palcoscenico del grave incidente aveva già causato un’incidente mortale un anno e mezzo fa, quando a perire fu il 57enne Livio Chiericati. Anche allora il responsabile, Franco della Torre, non si fermò e venne condannato a 7 anni e 6 mesi di carcere.