Home Prima Pagina Università, aumentano gli studenti internazionali

Università, aumentano gli studenti internazionali

Assolombarda ha pubblicato l’ottava edizione del Rapporto sull’internazionalizzazione degli atenei di Milano e della Lombardia. Dati che evidenziano, si legge nella nota di Assolombardia, “come il processo di apertura internazionale delle nostre Università sia proseguito anche nell’anno accademico 2016-2017, in linea con i dati degli anni precedenti”.

L’aumento del numero di studenti internazionali è del 2,4% sull’anno precedente, per arrivare a 12.878 unità con un sostanziale bilanciamento tra i generi (52,2% femmine e 47,8% maschi). Il 90,5% degli studenti internazionali è iscritto a corsi di laurea (I, II livello, ciclo unico), il restante 9,5% è iscritta a corsi post lauream (dottorati, master e scuole di specializzazione).

Unico dato in controtendenza quello riguardante gli accordi internazionali stipulati dagli atenei che registrano un calo del 5.5% arrivando a 5.451. Secondo Assolombarda, “ciò deriva almeno in parte da una necessità di semplificazione amministrativa, strategia perseguita da alcune Università che, dopo anni di forte proliferazione di tali accordi, non hanno rinnovato quelli ormai inattivi o non utilizzati”.