Home Milano In Città La Cisl presenta il Dossier Immigrazione: “Nessuna invasione, fenomeno va governato”

La Cisl presenta il Dossier Immigrazione: “Nessuna invasione, fenomeno va governato”

La Cisl ha presentato oggi il “Dossier statistico Immigrazione 2018”, realizzato dal Centro studi e ricerche Idos e presentato in contemporanea in tutte le città italiane. “Sono dati importanti quelli contenuti nel nuovo Dossier statistico Idos-Confronti sull’immigrazione, presentato oggi – dice il Segretario generale della Fai Cisl Onofrio Rota – Confermano che non c’è alcuna invasione e che il fenomeno va dunque governato nel pieno rispetto dei diritti e con serie politiche di accoglienza e integrazione. Il lavoro agricolo, con oltre 346 mila lavoratori stranieri, conferma la propria vocazione ad essere veicolo di integrazione e di emancipazione per tanti migranti, un motivo in più perché il Governo mantenga gli impegni presi contro il caporalato e riveda la sconsiderata scelta di ampliare l’uso dei voucher in questo settore, misura che offre la possibilità di aggirare il contratto nazionale e la legge 199”.

Sempre secondo Rota “il contributo dei lavoratori migranti al settore agricolo è enorme e strutturale, registra più del 26 per cento delle giornate di lavoro dichiarate, cresciute del 4% rispetto al 2016. Anche questo aspetto deve far riflettere per dismettere tutte quelle campagne di odio e razzismo che cercano giustificazione presupponendo una concorrenza sleale dei migranti nei confronti dei lavoratori italiani”.