Home Sport Milano Barcellona-Inter: pochi cambi per Spalletti, ma i croati restano in bilico

Barcellona-Inter: pochi cambi per Spalletti, ma i croati restano in bilico

Tutto pronto al Camp Nou di Barcellona per la sfida di questa sera tra i catalani e l’Inter, in programma alle ore 21. I nerazzurri, reduci da sette vittorie consecutive tra campionato e Champions League, affrontano una delle formazioni più forti del mondo, pur priva dell’infortunato Lionel Messi. Anche tra gli ospiti c’è un’assenza pesante, quella di Radja Nainggolan, così come potrebbero mancare Brozovic e Perisic.

Entrambi sono stati convocati, ma il loro impiego verrà deciso solo in extremis. L’esterno, ha detto ieri Spalletti, ha assorbito bene la botta subita nel derby. Sta meno bene il centrocampista, che ha disputato tutta la ripresa domenica sera con una vistosa fasciatura. In difesa spazio a Miranda, sulla trequarti a Borja Valero, mentre il resto della formazione dovrebbe essere confermata.

Nel frattempo arrivano importanti notizie per quel che riguarda la squadra femminile, l’Asd Inter della capitana Regina Baresi, figlia della bandiera interista Beppe. “Si tratta di un nuovo capitolo fondamentale per il club, a completamento di un ecosistema sportivo che si arricchisce sempre di più sulla base di una progettualità costante e di una concreta vision per il futuro – dice Alessandro Antonello, amministratore delegato dell’Inter -. L’esperienza di successo maturata attraverso il Settore Giovanile sarà fondamentale per il successo di un progetto come quello Femminile che si pone l’obiettivo di sviluppare un percorso formativo in grado di collegare le numerose categorie giovanili con le nuove formazioni Primavera e Prima Squadra per poter nel prossimo futuro puntare ai più importanti obiettivi sportivi, in linea con ciò che il prestigio del nostro brand ci impone”.