Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 Luce-buio-luce: Blind Date, Concerto al buio

Luce-buio-luce: Blind Date, Concerto al buio

53
0

Presso il Conservatorio Giuseppe Verdi si terrà domenica il concerto al buio, concepito nel 2009 dal pianista di fama internazionale Cesare Picco.

La sua formula dice così: “luce-buio-luce” e inizia la magia…

La sala che accoglierà lo spettatore sarà avvolta da una penombra che svanirà lentamente all’iniziare del concerto, si proseguirà l’ascolto al buio per circa mezz’ora e si tornerà poi lentamente alla luce,alla vita. Un viaggio sensoriale percepito solo attraverso l’udito, un viaggio unico grazie alla capacità comunicativa della musica per pianoforte di Cesare Picco.

Ascoltando musica al buio, in un modo totalmente diverso da come si è abituati a farlo, si possono scoprire tantissime nuove sensazioni e sperimentare nuove condizioni.

Il concerto viaggia in parallelo con la speranza di tantissime persone cieche che, ogni anno, vengono aiutate da CBM nei paesi a Sud del mondo. Persone che grazie a cure e o interventi tornano a vedere e che diventano beneficiare della campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Fermiamo la cecità. Insieme è possibile.

Per il concerto sarà presente anche l’illustratore catalano Roger Olmos, autore del libro Lucia edito da CBM e #logosedizioni: è narrata la storia di Lucia, una bambina non vedente che vive in un mondo senza immagini reali ma costruite nella sua testa, immagini libere e serene.

Il concerto è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, è consigliata una donazione a favore dei progetti di CBM nei paesi del Sud del mondo.