Home Arte e cultura La natura in uno scatto: la mostra evento

La natura in uno scatto: la mostra evento

41
0
Wildlife Photographers

Wildlife Photographer of the Year arriva a Milano, l’appuntamento super atteso torna negli spazi della Fondazione Luciana Matalon. L’Associazione culturale Radicediunopercento di Roberto Di Leo presenta a Milano le immagini premiate al concorso di fotografia indetto dal Natural History Museum di Londra e arrivate in Italia grazie all’esclusiva concessa alla PAS EVENTS di Torino.

La mostra espone scatti di fotografi professionisti e dilettanti provenienti da 92 paesi, scelti e selezionati in base a creatività, valore artistico e complessità tecnica da esperti del settore.
Per questa edizione particolare attenzione è stata rivolta alla salvaguardia per l’ambiente, saranno proprio le fotografie esposte a mettere in evidenza questo aspetto, diventeranno una testimonianza vera e propria di un ambiente da conservare e perseverare in quanto bene prezioso.

Il Wildlife Photographer of the Year è stato assegnato al fotografo sudafricano Brent Stirton, il suo scatto ha come protagonista un rinoceronte ferito e privato del suo corno nel Parco Hluhluwe Imfolozi, la più antica riserva naturale africana. Una scena forte e particolarmente triste per gli animalisti ma che purtroppo avviene troppo frequentemente.

Il premio per il miglior scatto della categoria giovani, il Young Wildlife Photographer of the Year, è stato assegnato all’olandese Daniël Nelson per il suo scatto intitolato La bella vita: un gorilla in relax mentre mangia un frutto dell’albero del pane.

Sono invece 5 gli artisti italiani premiati: Stefano Unterthiner si è aggiudicato due premi da finalista, nella categoria The Wildlife Photojournalist Award: Story, con la serie di foto Salvare gli yaki, e in Natura Urbana, con Gatto all’attacco; finalisti Marco Urso nella categoria Comportamento: Mammiferi con Aspettativa, Hugo Wasserman in Natura urbana con Fuori pista e Angiolo Manetti in Ambienti Terrestri con Pitture nel deserto. La giovanissima Ekaterina Bee ha vinto nella categoria Fino a 10 anni con la foto Nella presa dei gabbiani.

Tutte le immagini sono esposte per categoria nel percorso espositivo: Ritratti di animali, Uccelli, Invertebrati, Anfibi e Rettili, Mammiferi, Bianco e nero, Fauna selvatica urbana, Ambienti terrestri, Animali nel loro ambiente, Piante e Funghi, Sott’acqua ed infine la Young Wildlife Photographers, la sezione invece dedicata ai ragazzi.