Home sanità Il Gruppo Ospedaliero San Donato acquisisce l’ospedale di Villa Chiara in Emilia

Il Gruppo Ospedaliero San Donato acquisisce l’ospedale di Villa Chiara in Emilia

medico

Il Gruppo ospedaliero San Donato (GSD) ha annunciato attraverso il proprio sito ufficiale “l’acquisizione della quota di maggioranza del capitale sociale di Villa Chiara S.p.A., l’ospedale privato accreditato con il servizio sanitario dell’Emilia Romagna”. Il 28 settembre scorso l’Assemblea di Villa Chiara ha rinnovato il Consiglio d’Amministrazione della struttura ospedaliera. E’ stato nominato Presidente Paolo Rotelli, Vice Presidente Marco Rotelli e Amministratore delegato Giuseppe Valastro.

La struttura, ricorda la nota, dispone di 145 posti letto e effettua circa 6.000 ricoveri l’anno nelle principali specialità cliniche, impegnando 270 addetti, di cui 130 medici specialisti. “Con l’acquisizione di Villa Chiara metteremo a disposizione dell’Emilia Romagna l’esperienza e la professionalità del Gruppo San Donato maturate in 60 anni di attività, durante i quali ci siamo caratterizzati per l’offerta di servizi sanitari di eccellenza, in grado di generare il massimo grado di soddisfazione per i nostri pazienti”, dice il Vice Presidente di Villa Chiara Marco Rotelli. “Con questa acquisizione – aggiunge l’Amministratore delegato Giuseppe Valastro – il Gruppo San Donato intende contribuire al miglioramento continuo della qualità dei servizi sanitari erogati ai cittadini, in accordo con le linee di programmazione sanitaria della regione”.