Home Arte e cultura Emozioni per tutto l’anno e per tutti i bambini.

Emozioni per tutto l’anno e per tutti i bambini.

TeatroMenottiBambini

“Ci piace pensare – e lo desideriamo – a un teatro che nutre, che fa crescere, per giocare, sognare, volare, e tutto da vivere.”

Così affermano Debora Mancini e Daniele Longo che hanno curato la direzione artistica di questa stagione che si terrà al Teatro Menotti da ottobre 2018 a marzo 2019.  Gli appuntamenti si terranno nei weekend dove sarà presentata una rassegna di teatro e musica, con incursioni in tutte le arti.

Cinque saranno gli appuntamenti al sabato e alla domenica pomeriggio per la fascia d’età dai 4 agli 11 anni, dedicati ai cinque sensi; cinque doppi appuntamenti domenicali al mattino per i piccolissimi di 0-36 mesi e 3-6 anni, dedicati alle piccole esplorazioni sensoriali. Gli appuntamenti saranno allietati con musica dal vivo, teatro musicale con artisti che si esibiranno sul palco del Teatro Menotti diversi spettacoli: teatro d’attore, danza, illustrazione e sand art, video proiezioni, cinema e scienza.

Tantissimi gli artisti ospiti: l’artista e musicista Debora Mancini, il musicista Daniele Longo, lo scrittore Roberto Piumini, il sassofonista Mario Marzi, l’astrofisico Stefano Sandrelli, musicisti quali Emanuele Cedrone, Eloisa Manera, Nicoletta Tiberini, Stefano Torre, Andrea Baronchelli, Valeria Manzoni, Ilaria Pastore, Chiara Properzi, Simone Riva, Dragana Samardzic. Ancora: la danz’autrice Marcella Fanzaga, l’attrice circense Lara Quaglia, l’attore e regista Filippo Tognazzo, la regista Aurelia Pini, il fotografo e cinefilo Max Mandel, l’autrice Rita Corapi, l’illustratrice, Daniela Tediosi e l’artista Cristina Lanotte ideatrice dell’immagine della rassegna di questa edizione.

L’inaugurazione che si terrà sabato 6 ottobre vedrà la partecipazione di Roberto Piumini, scrittore e autore di Fiabe Italiane. In occasione del ventennale dell’INAF – Istituto Nazionale di AstroFisica, e del cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna, verrà presentato lo spettacolo Martina Tremenda nello spazio – E tu, conosci l’Universo? Dedicato all’astrofisica. In programma Un viaggio a piedi nudi, dedicato alla danza in musica, con Debora Mancini e Daniele Longo, Lara Quaglia attrice circense, e la partecipazione di Mario Marzi ai sassofoni.

Filippo Tognazzo per l’olfatto: presenterà una edizione speciale del suo spettacolo Fole e Filò.
Gli appuntamenti domenicali saranno curati e condotti da Daniele Longo, musicista, poli-strumentista, insegnante AIGAM con la partecipazione di tutti gli insegnanti e musicisti.

Gli organizzatori Mancini e Longo affermano:

“Siamo certi dell’importanza del teatro inteso in tutte le sue forme di rappresentazione e comprendente numerose e diverse arti e discipline. Siamo convinti che il fare teatro, promuovere la lettura, favorire l’ascolto, la pratica della musica e del movimento/danza, e l’esperienza di assistere ad uno spettacolo siano importanti e necessari per una buona crescita e un completo sviluppo cognitivo e psicologico del bambino. Numerosi studi scientifici lo hanno dimostrato. E siamo convinti che il teatro debba sempre più arrivare – perché può farlo – ad un più vasto pubblico, a cominciare dai piccoli, il nostro futuro teatro: un nuovo pubblico di appassionati, ma anche di nuovi attori, registi, danzatori, musicisti, scenografi, organizzatori, etc.

E… ce lo auguriamo…CON TUTTI I SENSI”.