Home Milano In Città Arte e cultura “God save the king”, la tragicommedia di Grock Scuola Teatro

“God save the king”, la tragicommedia di Grock Scuola Teatro

Ispirata a “Il re muore”, di Eugene Ionesco, regia di Susanna Baccari e Claudio Orlandini, con gli attori neodiplomati del quarto anno di Grock Scuola di Teatro.
Bérenger, sovrano dell’Universo, ha una malattia incurabile ma non sa ancora che purtroppo lo porterà alla morte. Le due regine, la dolce Marie e la saccente Marguerite, venute a conoscenza della sua malattia grazie al medico, chirurgo e batteriologo di corte discutono a lungo se sia il caso di rivelare la notizia al loro marito e sovrano. Alla fine la notizia viene rivelata a Bérenger che, incredulo, non vuole convincersi della sua imminente morte, credendosi ancora in possesso del potere sugli elementi della natura e sulle persone scopre che la sua malattia non gli ha lasciato nessuna forza e, invano, ordina alla natura e agli uomini senza ricevere risposta alcuna.
Una commedia tragicomica, in cui Ionesco, descrivendo le paure e i disagi esistenziali che affliggono l’essere umano, accompagna lo spettatore in una sorta di esame di coscienza della sua condizione propria di essere umano e di quel suo restare ancorati alla vita, nel disperato e spesso futile tentativo di voler sfuggire a tutti costi alla morte. A metterla in scena, con il titolo “God save the king”, sono Susanna Baccari e Claudio Orlandini come saggio di diploma degli attori del IV anno di Grock Scuola di Teatro.

La Scuola di Teatro Milano Quelli di Grock è una delle realtà formative private di tutto il territorio nazionale.
La Scuola, la cui sede è composta da 4 grandi sale ed ampi spazi frequentati ogni anno da centinaia di allievi, propone diversi corsi: corso attori, canto, dizione, corsi di teatro per adolescenti, seminari e stage, laboratori di teatro per le scuole.