Home Prima Pagina Berlusconi torna nel calcio: ha comprato il Monza

Berlusconi torna nel calcio: ha comprato il Monza

Berlusconi

Silvio Berlusconi torna nel mondo del calcio. Dopo le tante voci sulla trattativa per l’acquisizione del Monza, è di ieri la notizia dell’acquisto da parte di Fininvest del 100% della società brianzola. L’operazione dovrebbe costare una cifra complessiva attorno ai 2.5-3 milioni di euro. Al fianco di Berlusconi ci sarà il dirigente che lo ha accompagnato per tutta l’avventura al Milan, Adriano Galliani, storico amministratore delegato dei rossoneri. L’attuale proprietario, Nicola Colombo, resterà alla presidenza del club. “Mantenere questa carica è un onore, a maggior ragione perché uscirò dal capitale della società: è un riconoscimento per quanto ho fatto in passato e per quanto potrò ancora fare per il club”, ha detto Colombo a Radiocor.

Nei giorni scorsi Adriano Galliani ha invece spiegato il perché dell’acquisizione del Monza: “Io e Berlusconi – ha detto al Corsera – cercavamo una squadra da prendere che potesse non cancellare il rapporto con il Milan e l’unica chance era il Monza. Lui abita vicino al Brianteo, io sono nato e cresciuto lì, anche a livello dirigenziale prima di andare al Milan”.