Home Città Metropolitana Cronaca Adesca una ragazza su Facebook per un lavoro e la violenta

Adesca una ragazza su Facebook per un lavoro e la violenta

uomo

I carabinieri di Corsico, alle porte di Milano, hanno fermato ieri a Pero (sempre nell’hinterland milanese) un uomo di 39 anni, di origini rumene, ritenuto responsabile di aver picchiato e violentato una ragazza che aveva adescato su Facebook promettendo un’opportunità di lavoro come badante.

Secondo quanto appurato dai militari, il presunto responsabile avrebbe segregato e picchiato la ragazza italiana alcune settimane fa fingendo di avere una necessità in famiglia e di dover ricorrere ai servigi della giovane. Avrebbe quindi portato la ragazza nella propria abitazione e l’avrebbe costretta a un rapporto sessuale.