Home sanità Partorisce e nasconde il feto in casa: 21enne indagata per occultamento di...

Partorisce e nasconde il feto in casa: 21enne indagata per occultamento di cadavere

La Polizia di Milano ha posto sotto indagine per occultamento di cadavere una ragazza di 21 anni di Milano. La giovane è arrivata attorno alle 10.30 all’Ospedale San Raffaele, dove le è stata diagnosticata una grave emorragia in corso. I medici, nel visitarla, hanno ipotizzato che potesse trattarsi di un aborto e hanno chiamato la Polizia.

Gli agenti si sono quindi recati nell’abitazione della ventunenne, in via Mamiani, al confine tra Milano e Sesto San Giovanni. All’interno della casa è stato trovato il feto, partorito giusto poche ore prima. Oltre che per l’occultamento di cadavere la giovane è ora indagata anche per la legge 194 sull’aborto.