Home Sport Milano L’Inter vince ma non convince: D’Ambrosio punisce la Fiorentina

L’Inter vince ma non convince: D’Ambrosio punisce la Fiorentina

L’Inter esce vittoriosa da San Siro per 2-1 contro la Fiorentina grazie alle reti di Icardi su rigore e D’Ambrosio su assist dell’argentino. In mezzo il momentaneo pareggio di Federico Chiesa, con deviazione determinante di Skriniar. Una partita che gli ospiti giocano bene, creando tante occasioni e riuscendo a mettere all’angolo i nerazzurri nella seconda parte della gara, quando i padroni di casa pescano la rete del definitivo vantaggio proprio nel momento migliore degli avversari.

Anche questa volta il Var è protagonista, nell’azione del rigore concesso e segnato dall’Inter. Vitor Hugo tocca il pallone con il braccio largo, poco ma in maniera determinante per deviare la traiettoria. Non se ne accorge Mazzoleni, ma la tecnologia fa bene il suo lavoro e Icardi sigla dal dischetto la sua prima rete nel campionato in corso.