Home Milano In Città Truffa, assolto l’ex assessore regionale Zambetti

Truffa, assolto l’ex assessore regionale Zambetti

Zambetti

Domenico Zambetti, ex assessore regionale condannato in appello per voto di scambio con la ‘ndrangheta, è stato assolto nel processo di secondo grado che lo vedeva imputato per truffa, dopo una condanna in primo grado a 3 anni e 4 mesi di reclusione. L’assoluzione è arrivata per “non aver commesso il fatto”. Al centro del dibattimento alcuni presunti contratti “fantasma” a collaboratori del Pirellone per i quali i giudici di secondo grado hanno giudicato non colpevole lo stesso Zambetti.

Assolti nel merito anche altri due imputati: l’ex consigliere lombardo del Pdl Angelo Giammario e l’ex capogruppo Pdl in Regione Lombardia Paolo Valentini. Luca Daniel Ferrazzi, ex assessore lombardo all’Agricoltura, è stato invece assolto perché “il fatto non sussiste” dopo aver rinunciato alla prescrizione. Come conseguenza della sentenza sono state revocate le confische a carico degli imputati.