Home Città Metropolitana Cronaca Superparco a Milano: tra sogno e realtà

Superparco a Milano: tra sogno e realtà

Superparco

Un progetto nel cuore di tantissimi cittadini e in cantiere da anni a Milano, un sogno per i runner del capoluogo lombardo e una prima delibera propedeutica approvata dal Comune di Milano.

Parco Nord e Parco Sud potrebbero finalmente fondersi per creare un anello intorno alla città meneghina: 55mila ettari di verde con un sistema ciclopedonale da fare invidia a qualsiasi altra città.

Oltre 55mila ettari corrispondono ad 1/3 di Milano, un sistema che potrebbe essere sfruttato sia a livello ciclabile che pedonale.

C’è da sottolineare però che il Parco Nord è già un parco interamente pubblico e fruibile e molto conosciuto dai cittadini e dai runner.

Di contro,  il Parco Sud, pur essendo il più grande è composto prevalentemente da aree verdi coltivate e di proprietà privata.

Le aree fruibili dunque per lo sport sono solo quelle presenti in città. Se davvero il progetto potesse essere messo in pratica si potrebbero percorrere 18 km a piedi o in bici e se si pensasse ad un andata più ritorno da nord a sud si potrebbe tranquillamente pensare di organizzare “una mezza maratona nel superparco di Milano”.