Home Mobilità La Giunta Sala ha deciso: il biglietto Atm costerà due euro

La Giunta Sala ha deciso: il biglietto Atm costerà due euro

99
0
67Atm

Il vertice di maggioranza arrivato ieri sera ha portato all’approvazione da parte della giunta Sala dell’aumento del biglietto Atm da 1.50 a 2 euro nel 2019 per le corse all’interno della linea urbana. L’aumento arriva sette anni dopo l’ultima decisione in questo senso, sarà un provvedimento che toccherà gli utilizzatori occasionali dei mezzi di trasporto, non gli abbonati annuali che vedranno invariato il prezzo e che secondo alcune indiscrezioni potrebbero essere pagato in rate mensili.

Salirà invece quello mensile così come i carnet, anche se ancora non ci sono indicazioni sul valore definitivo degli stessi. Secondo una prima stima dovrebbero essere recuperati tramite il nuovo provvedimento circa 55 milioni, che l’amministrazione dovrebbe utilizzare per perseguire le sfide fissate per i prossimi anni, tra cui l’idea di una metropoli milanese diesel free da realizzare entro il 2025.