Home Città Metropolitana Cronaca Hacker all’attacco del sito della Provincia di Lodi

Hacker all’attacco del sito della Provincia di Lodi

Il sito della Provincia di Lodi è sotto attacco informatico. Il portale www.provincia.lodi.it è rimasto inaccessibile per alcune ore. In homepage campeggiava una pagina nera con il simbolo della sigla “anonplus” (una specie di ‘branca’ di Anonymous) e lo slogan “we are legion, we don’t forget, we don’t forgive”. “Anonplus combatte i soprusi e le iniquità e mette offline I siti che contribuiscono attivamente al controllo delle masse”.

Sul profilo Twitter di Anonplus è poi comparso un post: “La provincia di lodi dovrebbe prendere provvedimenti verso la Sindaca del comune di Lodi, per essere una razzista criminale che se la prende con i bambini”. Il riferimento è alla vicenda delle nuove regolamentazioni che hanno escluso gli stranieri extracomunitari non in grado di produrre un certificato sui redditi in patria dalle agevolazioni di tipo scolastico. Il presidente della Provincia di Lodi, Francesco Passerini, ha prontamente sporto denuncia presso i carabinieri.