Home Musica Nick Mason: lo storico batterista suona le origini dei Pink Floyd

Nick Mason: lo storico batterista suona le origini dei Pink Floyd

Nick Mason

Il celebre gruppo dei Pink Floyd si è formato nell’anno 1965 proprio con il suo storico batterista Nick Mason (Nicholas Berkeley Mason all’anagrafe).

Nonostante i conflitti sulla proprietà del nome del gruppo, Roger Waters, David Gilmour e Mason sono oggi in ottimi rapporti. Mason ha suonato la batteria nelle ultime due date del tour mondiale di Waters del 2002 nel brano Set the Controls for the Heart of the Sun e anche in alcune date del tour europeo estivo 2006 dello stesso Waters.

Batterista, compositore, produttore discografico e pilota automobilistico britannico ha suonato nella celebre band sempre con entusiasmo e devozione. Un entusiasmo che non è mai finito, l’artista è tornato ad esibirsi sui palchi di tutto il mondo per un progetto-tributo sul repertorio iniziale del gruppo Pink Floyd.

Stasera sarà il palco del Teatro degli Arcimboldi di Milano ad ospitare lo storico batterista che con il suo progetto Nick Mason’s Saucerful of Secrets suonerà insieme alla sua band (Gary Kemp, Guy Pratt, Lee Harris e Dom Beken) i brani storici ed indelebili che hanno reso celebri i Pink Floyd.

Un successo che ha raccolto innumerevoli fan in tutto il mondo, quella di stasera sarà l’unica data italiana.

Una scaletta speciale che vede inclusi i brani degli album “The Piper At The Gates of Dawn” (1967) e “A Saucerful Of Secrets” (1968).

Di seguito la scaletta ufficiale del concerto:
Interstellar Overdrive
Astronomy Domine
Lucifer Sam
Fearless
Obscured by Clouds
When You’re In
Arnold Layne
Vegetable Man
If
Atom Heart Mother
The Nile Song
Green Is the Colour
Let There Be More Light
Set the Controls for the Heart of the Sun
See Emily Play
Bike
One of These Days
BIS:
A Saucerful of Secrets
Point Me at the Sky