Home Sport Milano Inter, che vittoria: 2-1 in rimonta al Tottenham

Inter, che vittoria: 2-1 in rimonta al Tottenham

L’Inter dimentica le fatiche del campionato e trionfa in Champions in rimonta, scatenando la gioia degli oltre 64mila tifosi nerazzurri assiepati al Meazza. Il ritorno nella massima competizione europea a sei anni di distanza dall’ultima partecipazione viene bagnato con un successo per 2-1 in rimonta grazie alle reti nel finale di Icardi e Vecino, a ribaltare l’iniziale vantaggio dei londinesi con Eriksen.

La rete del danese ha fatto pensare che la Dea Bendata fosse ancora avversa alla squadra di Spalletti, punita da un tiro deviato che scavalca un poco attento Handanovic. Per lunghi tratti la formazione di casa non trova una reazione adeguata. Fa girare il pallone, ma punge poco e costruisce ancor meno in attacco. Serve una prodezza di Icardi, all’esordio in Champions, fino al 4′ dal termine completamente avulso dal gioco. Il suo gol, al volo dal limite, bellissimo, rilancia l’Inter e viene seguito dalla rete del 2-1 definitivo firmata da Vecino in pieno recupero.