Home Cinema Al via la Milano Movie Week: cinema, arte ed educazione

Al via la Milano Movie Week: cinema, arte ed educazione

Una settimana di immersione totale nel cinema, nel suo mondo di immagini, di storie, di professioni: così si presenta la Milano Movie Week che inizia oggi. Più di un festival, un insieme di festival, incontri, eventi, lezioni, visioni, un vero e proprio palinsesto insomma, tutto dedicato al racconto per immagini e alla cultura cinematografica.

Nel ricchissimo programma allestito si possono cogliere una serie di film sull’arte. Sabato 15 alle 20.30 si potrà vedere “Bernini“, il genio creatore dello stile Barocco, presso Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa (via Neera 24). Il documentario racconta la scultura di Gian Lorenzo Bernini a partire dalle opere esposte nella grandiosa mostra della Galleria Borghese a lui dedicata. Il film è l’occasione per vedere, o rivedere, quell’allestimento museale delle opere di Bernini che il New York Times ha definito “una di quelle occasioni che capitano una volta nella vita.” Parteciperanno alla presentazione Anna Coliva, direttrice della Galleria Borghese, e lo storico dell’arte Luigi Ficacci.

Sempre sabato 15, ma alle ore 15, sarà proiettato al Cinemino (via Seneca 6) il documentario “Wunderkammer“, un viaggio in quei luoghi particolari che furono le “camere delle meraviglie”, cioè le stanze dove nobili e principi d’Europa a partire dal Rinascimento raccoglievano oggetti e manufatti rari e stravaganti, provenienti da ogni angolo del pianeta. Il film è un viaggio attraverso questi luoghi segreti e sorprendenti, dove si concentra tutta la curiosità che il mondo può creare.

Giovedì 20 alle ore 20 è la volta del film “Michelangelo-Infinito” in programma nella cornice affascinante della Corte Ducale del Castello Sforzesco. La vita, il lavoro, le intuizioni di uno dei giganti della storia mondiale dell’arte sono raccontati in questo biopic di alto livello tecnico ed estetico prodotto da Magnitudo Film, la stessa casa di produzione dei due film precedenti specializzata nel documentario di divulgazione artistica, ed interpretato da Enrico Lo Verso nei panni del Buonarroti. Qui sotto il trailer del film:

Per tutte e tre queste proiezioni l’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Tra gli incontri con fine didattico, pensati per introdurre i giovani in particolare al mondo delle immagini in movimento, spicca quello della mattina del 20 settembre, alle 9.30, al Teatro Collegio San Carlo (via Morozzo della Rocca 12), dove è in programma una utilissima lezione dal titolo “Modi nuovi per comunicare: imparare a capire la città e le periferie attraverso il cinema” promossa dalla Fondazione Ente dello Spettacolo all’interno del progetto “Periferie Digitali” e finanziato da SIAE con il programma “Sillumina”. Tra i temi affrontati c’è il linguaggio audiovisivo come strumento come strumento sia dannoso che utili nel contrasto del cyberbullismo e nell’esperienza dei social network, tra diversi altri spunti e relatori che si occuperanno sempre del problema dell’odio in rete e dei modi per affrontarlo.

Qui il programma completo di Milano Movie Week.