Home Sport Milano Spalletti vara la doppia Inter

Spalletti vara la doppia Inter

Il ritorno in Champions dopo sei anni costringerà Luciano Spalletti a lavorare sull’idea di una “doppia Inter” nelle settimane in cui la squadra è di scena nella massima competizione europea. Sabato c’è il Parma, martedì il Tottenham e per sua stessa ammissione il tecnico vuole utilizzare tutta la profondità della rosa per non arrivare a fine stagione con i giocatori sfiniti. Per questo già nel confronto con gli emiliani delle 15, tra due giorni, il tecnico dovrebbe presentare una squadra con qualche modifica rispetto a quella che si vedrà di fronte ai londinesi. Spazio a chi, come Gagliardini, non è presente nella lista Champions, e a Joao Miranda al centro della difesa dopo due turni fuori dai titolari.

Non dovrebbe esserci posto dal 1′ per Mauro Icardi, che tornerà ad allenarsi con il gruppo ad Appiano Gentile soltanto nella giornata di domani dopo gli 85′ di Colombia-Argentina. Al suo posto dovrebbe giocare Keita Balde, già impiegato da punta centrale con il Bologna.