Home Città Metropolitana Cronaca Monza, stabilizzati 2 casi di legionella al San Gerardo

Monza, stabilizzati 2 casi di legionella al San Gerardo

Si sono stabilizzate le condizioni del secondo paziente ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza, anche se rimane ricoverato in prognosi riservata. Si tratta di un uomo di 43 anni che era stato trasferito a Monza da Mantova per l’aggravarsi delle sue condizioni dopo che gli era stata riscontrata una polmonite da legionella.

L’uomo aveva subito un peggioramento che aveva reso necessario portarlo in rianimazione, ma dopo essere arrivato al San Gerardo era andato progressivamente migliorando. Al momento è trattato con Ecmo, una macchina che permette l’ossigenazione extra-corporea, e sottoposto a dialisi.

Sempre stabili anche le condizioni dell’altro paziente ricoverato per i sintomi della legionella. E’ un uomo di 29 anni di Roè Volciano in provincia di Brescia.