Home Sport Milano Milan, parla Biglia: “Ora servono punti”

Milan, parla Biglia: “Ora servono punti”

Lucas Biglia ha partecipato ieri a un evento di inaugurazione a Casa Milan, dove apriva i battenti il ristorante Bistro Fourghetti, fissando gli obiettivi per la prossima gara contro il Cagliari e per le settimane a venire. “Sono rientrati i compagni impegnati con le nazionali e ne sono felice – dice l’argentino – Ora pensiamo al Cagliari, dobbiamo andare a fare la partita e portare a casa punti importanti. Sappiamo che troveremo un avversario difficile ma se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi dobbiamo vincere”.

Nessun accenno al possibile rinnovo di contratto, a un futuro più lungo nel Milan, pur tra le voci di un possibile interessamento della società rossonera per il connazionale Leandro Paredes, pari ruolo oggi allo Zenit con il vantaggio di una carta d’identità più giovane. Biglia sembra concentrato sul presente. “Mi manca ancora il ritmo partita, sono stato fermo per due mesi. Mi alleno per trovare la condizione migliore. Higuain? Tutti vogliamo che segni, per ora ha fatto segnare Cutrone contro la Roma, ma tutti sono importanti”.