Home Milano Zona 6 Cultura e Spettacolo Milano Zona 6 Iguazù Acoustic Trio feat. Paola Folli

Iguazù Acoustic Trio feat. Paola Folli

Iguazù Acoustic Trio

Il locale di piazzale Donne Partigiane (quartiere Barona) ospiterà quest’anno concerti dedicati anche alla musica jazz.

Il Barrio’s ha visto esibizioni di gruppi prevalentemente hip-hop, rock, rap, ska e funk, da domenica aprirà invece le frontiere agli Iguazù Acoustic Trio feat. Paola Folli, formazione composta da Fabio Gianni al pianoforte, Marco Mistrangelo al basso e Alex Battini de Barreiro alla batteria – feat. Paola Folli (voce). Il nome è legato alle splendide cascate al confine tra Brasile e Argentina: non a caso, il gruppo nasce proprio dalla passione di questi tre musicisti per le sonorità del Sudamerica, in particolare dei Paesi con una forte tradizione
musicale come Brasile, Cuba, Argentina, Perù e Porto Rico.

Salsa, tango, bossanova e samba, con influenze nordamericane (jazz, funky, R’&’B) incentrate in un solo sound grazie all’esperienza che i tre musicisti hanno riportato è coordinato.

Al Barrio’s Live, Gianni, Mistrangelo e Battini, domenica 16 settembre, presenteranno alcuni brani del loro ultimo album, intitolato Funclave e uscito nel 2017, e altri inediti riservisti al pubblico della città meneghina.

La cantante milanese Paola Folli ha collaborato spesso con gli Iguazù Acoustic Trio, nota al pubblico come vocal coach di X Factor, corista tra le più richieste in Italia e collaboratrice del gruppo musicale italiano degli Elio e le Storie Tese.

Dagli anni novanta ha lavorato come corista di diversi celebri artisti italiani come gli 883, gli Articolo 31, Mina, Andrea Bocelli, Adriano Celentano, Ivana Spagna, i Pooh, Renato Zero ed Elio e le Storie Tese.

Ha collaborato anche con Ivano Fossati, Enrico Ruggeri, Francesco Salvi, Laura Pausini, J-Ax, Fabio Concato, Jovanotti, Roberto Vecchioni, Umberto Tozzi, Fiordaliso (cantante), Biagio Antonacci, Cristiano Malgioglio, Iva Zanicchi, Toto Cutugno, Pitura Freska, Giorgio Faletti, Al Bano e Romina Power, Grazia Di Michele.

Al Barrio’s Live la musica jazz sarà protagonista una volta al mese, mentre per quanto riguarda gli altri generi musicali da segnalare la jam pop (la prima è prevista il 3 ottobre) coordinata dal duo GL.EM, che si terrà ogni primo mercoledì del mese, un doppio concerto ska (venerdì 28 settembre con gli Skassapunka e Radio Aut Bend) e il festival Psycobilly (sabato 29 settembre). Per conoscere la programmazione completa, è possibile consultare la pagina Facebook del locale.