Home Città Metropolitana Cronaca Litigano per la musica, 30enne investe un altro ragazzo

Litigano per la musica, 30enne investe un altro ragazzo

lite

I Carabinieri di Abbiategrasso hanno arrestato ieri notte a Cisliano, in provincia di Milano, un ragazzo di trent’anni ritenuto responsabile di un folle gesto ai danni di un altro ragazzo. Quest’ultimo faceva parte di un gruppo che stava ascoltando musica ad alto volume sotto l’abitazione del responsabile del gesto, avvenuto in via Garibaldi attorno alle 23.15 di ieri.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, il trentenne avrebbe dapprima chiesto ai ragazzi di poter abbassare il volume della musica, ma sarebbe stato insultato e colpito con una bottiglia di vetro in faccia. Sarebbe quindi salito sulla propria auto e avrebbe speronato l’auto dalla quale radio proveniva la musica, investendo un altro giovane di 21 anni che stava provando a fuggire a piedi. Il 21enne ha riportato una frattura a una gamba ed è stato trasportato all’ospedale di Magenta. Il 30enne è stato invece arrestato dai carabinieri.