Home Cronaca Otto migranti della nave Diciotti assegnati alla diocesi di Milano

Otto migranti della nave Diciotti assegnati alla diocesi di Milano

Arriveranno in serata gli otto migranti salvati dall’equipaggio della nave Diciotti e assegnati alla diocesi di Milano.
La Caritas Ambrosiana ha inviato un equipe di operatori della cooperativa Farsi Prossimo (un mediatore culturale, due educatori e un autista) ha raggiunto il centro di accoglienza della provincia di Roma. 4 uomini e 4 donne saranno accompagnati a Milano a Casa Suraya, centro di accoglienza gestito dalla cooperativa Farsi Prossimo dove tuttora vi sono altri richiedenti asilo.
Anche questa volta Forza Nuova ha voluto esprimere il proprio parere in merito: “Cei: da crescete e moltiplicatevi a sbarcate e sostituitici!”. Il messaggio è stato affisso davanti ad una sede della Caritas Ambrosiana.
Il segretario nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore, ha invece scritto in una nota: “Siamo ormai all’idolatria del cosiddetto migrante!”.