Home Cronaca Febbre del Nilo, casi a Rho e Pregnana Milanese

Febbre del Nilo, casi a Rho e Pregnana Milanese

Sono Rho e Pregnana Milanese i comuni del milanese in cui sono stati registrati due casi di Nile virus, la così detta Febbre del Nilo, malattia tropicale che si diffonde attraverso le punture di zanzara.

“E’ stata intensificata l’opera di disinfestazione delle zanzare sul territorio comunale di Rho – informa l’amministrazione della cittadina nel milanese attraverso una nota sul sito ufficiale – anche a seguito della segnalazione pervenuta a questa amministrazione da parte dell’ATS di Milano di un caso di West Nile Virus sul di un cittadino residente a Rho, la malattia di cui non conosciamo i particolari a riguardo del soggetto colpito ne dove è stata contratta e in quali condizioni, potrebbe utilizzare come vettore le zanzare. Come indicato dalla ATS sono state intensificate le operazioni di disinfestazione a scopo precauzionale. Analogamente si richiamano le operazioni già indicate in precedente comunicato che ogni singolo cittadino può svolgere per difendersi dalle zanzare. Il virus nella gran parte dei casi non da evidenze cliniche, non da sintomatologia, in alcuni casi può provocare febbre e solo raramente da luogo a serie complicazioni”.