Home Sport Milano Il Milan vede Napoli e trova un grande ex

Il Milan vede Napoli e trova un grande ex

Sarà contro Carlo Ancelotti il debutto in campionato del Milan. Dopo il rinvio della sfida contro il Genoa per il crollo del Ponte Morandi, i rossoneri si preparano a sfidare il Napoli guidato dal grande ex, protagonista in rossonero sia da giocatore sotto la guida di Sacchi che da allenatore negli anni seguenti. Incrocerà, nelle nuove vesti da dirigente, Paolo Maldini, di cui è stato compagno di squadra e tecnico.

Gattuso non avrà Hakan Calhanoglu, che avrebbe dovuto scontare la squalifica contro i genoani ma sarà invece costretto a saltare la sfida del San Paolo. Al suo posto dovrebbe giocare uno tra Borini e Castillejo. Da verificare anche la possibilità che il tecnico lanci subito in campo gli altri nuovi arrivati, Laxalt e Bakayoko. Non ci sono dubbi, invece, sul centravanti: sarà un altro grande ex, Gonzalo Higuain.