Home Città Metropolitana Cronaca Legionella, un caso nel Comune di Saronno

Legionella, un caso nel Comune di Saronno

legionella

Il Comune di Saronno ha comunicato in una nota di aver ravvisato la presenza del batterio “comunemente conosciuto come legionella in alcuni dei punti di prelievo dell’impianto idrico di acqua calda, mentre non sono state rilevate concentrazioni significative o degne di attenzione nell’impianto di aerazione e raffreddamento”. Lo stabile in questione è proprio quello del Municipio.

Un dipendente del Comune è stato ricoverato in ospedale, negli ultimi giorni è stata avviata una sanificazione per evitare il ripetersi di nuovi casi. “L’amministrazione comunale – si legge ancora nella nota – ha ritenuto opportuno eseguire a inizio agosto controlli sul proprio impianto idrico e di aerazione in considerazione che già in passato si erano verificate situazioni di criticità. I prelievi sono stati effettuati venerdì 3. Giovedì 16 l’azienda incaricata ha fornito al comune i risultati provvisori, in attesa del responso definitivo. In via precauzionale lunedì 13 si è provveduto a sanificare la parte idrica, portando la temperatura dei boiler al massimo (90 gradi) eliminando pertanto il batterio che non sopporta l’elevata temperatura”.