Home Sport Milano Modric, due giorni di speranza per l’Inter

Modric, due giorni di speranza per l’Inter

Ultimi due giorni di calciomercato per le formazioni italiane. L’Inter sogna ancora di poter mettere le mani su Luka Modric, anche se ormai le speranze sono ridotte al lumicino. Si aspetta un possibile strappo da parte del croato (difficile, sarebbe potuto arrivare ieri sera dopo la Supercoppa Europea ma non è accaduto) oppure un passo indietro di Florentino Perez, finora fermo nel non voler cedere il centrocampista.

Qualora dovesse accadere una di queste due ipotesi, bisognerebbe poi imbastire una trattativa lampo per il cartellino, il che rende ancor più complicato il trasferimento, che l’Inter non potrebbe comunque concludere a titolo definitivo per questioni legate al settlement agreement.

Nel frattempo la società, che non cercherà un’alternativa al croato, sta ultimando le operazioni in uscita. Una riguarda Yann Karamoh, che sta riflettendo sulla proposta di prestito del Parma. La seconda è invece la cessione di Joao Mario, ma per il portoghese ci sarà più tempo: il mercato in Spagna (dove le due squadre di Siviglia hanno chiesto informazioni), Turchia e Francia chiuderà solo il 31 agosto.