Home Cronaca Due fratelli in manette per estorsione, incendio doloso e atti persecutori

Due fratelli in manette per estorsione, incendio doloso e atti persecutori

Due fratelli di 41 e 45 anni, pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri di Sesto San Giovanni dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Monza.

I due uomini sono accusati di estorsione, incendio doloso e atti persecutori.

In base a quanto riferito dagli agenti i due  secondo quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri  avrebbero estorto denaro a due commercianti e minacciato, aggredito e perseguitato i vicini di casa per futili motivi.

Tratti in arresto sono stati condotti nel carcere di Monza.