Home Cronaca “Daspo Urbano” ad un ambulante

“Daspo Urbano” ad un ambulante

La Divisione anticrimine della Questura di Milano ha comunicato di aver notificato il “Daspo Urbano” ad un commerciante abusivo, un senegalese, che abitualmente staziona in piazza Duomo e vende collanine e braccialetti.

L’ambulante era stato più volte segnalato dai passanti alle autorità per il suo modo di fare insistente e talvolta minaccioso e, per tale motivo, la Polizia Locale aveva già emesso a suo carico tre ordini di allontanamento.

Ieri, all’ennesima violazione, è scattato il Daspo e, pertanto, per i prossimi sei mesi  il soggetto non potrà tornare in Duomo, il luogo dove svolgeva la propria attività abusivamente.